bepuppy

BePuppy: il nuovo dog network

È online BePuppy, il nuovo social network canino!

Ebbene sì, dopo Facebook, Twitter e i tanti altri, arriva un social network davvero curioso: una piattaforma dove ad essere protagonisti sono i cani e non i padroni.

L’ ideatore e sviluppatore di questo progetto innovativo è Marco Martinenghi che in un’intervista al PicenoTime ha spiegato come l’intuizione sia venuta dalla quotidianità: “perché creare un profilo di un cane su Facebook quando questa è una piattaforma per persone umane? Perché non creare qualcosa di completamente dedicato a loro?”. È così che è nato BePuppy, un progetto che ha iniziato a fare i suoi primi passi circa tre mesi fa e che si è perfezionato nel tempo.

Ma come funziona e cosa permette di fare?

Le funzionalità base sono quelle di un qualsiasi social network: è possibile inserire foto e video, condividere pensieri e fare sondaggi. Al momento dell’iscrizione vi verranno chieste soltanto informazioni sul vostro amico a quattro zampe come età, carattere e città. La più importante è proprio quest’ultima. La geolocalizzazione, infatti, potrà farvi trovare amici nelle vicinanze ma soprattutto vi darà la possibilità di aiutare o chiedere aiuto in caso di smarrimenti o adozioni.

 

bepuppy-screen3
image-21063

La parte più interessante, e se vogliamo più utile, di BePuppy sono le sezioni accessibili dal proprio profilo come il Forum e il Mercatino. È possibile infatti discutere con altri utenti sulle tematiche che più ci interessano, problemi comuni e scambiarsi consigli. L’area del mercatino, invece, consente di mettere in vendita oggetti di cui i nostri pelosi non hanno più bisogno in piena ottica riciclo. Se invece non vedete l’ora di conoscere nuovi amici, potete cercare tra gli eventi quello più vicino a voi, ma attenzione niente aperitivi o cene “umane”, solo eventi rigorosamente pet friendly!

Se siete amanti dei gatti o di altri animaletti a quattro, ma anche a due zampe, non preoccupatevi, il futuro potrà vedere anche altri pet come protagonisti.

A far parte della community sono già più di un migliaio di cani mentre la pagina Facebook ha raggiunto circa 3500 like.

E voi iscriverete il vostro cane?

 

Foto in evidenza tratte da: BePuppy

9 pensieri su “BePuppy: il nuovo dog network”

  1. Gentile Redazione,

    ho letto con grande interesse il vostro articolo e vi segnalo che questa idea è comparsa nel web piu’ di un anno e mezzo prima di questo signore come filo conduttore del mio social network http://www.fbsocialpet.com.

    Vi chiedo cortesemente, quantomeno per par condicio, di valutare la possibilità di una presentazione anche del mio progetto in favore degli animali (con la data di nascita evidente!) sui vostri portali di comunicazione.

    Potete trovare una piccola presentazione e i contenuti di base dell’idea qui (compreso il video che trovo molto carino) qui:

    http://www.tio.ch/News/793441/FBSOCIALPET-il-social-network-per-animali-dove-gli-umani-NON-sono-ammessi–/

    Vi ringrazio anticipatamente per il vostro interesse e, se disponibili ed interessati, fatemelo sapere cosi’ da decidere insieme come proseguire la collaborazione.

    Una bella serata per Voi

    Cordialmente

    Stefano
    http://www.fbsocialpet.com

    Lugano, Switzerland

  2. Signora Daniela,
    Le realtà sono ben diverse dalle accuse di “Helena”, il signor Stefano che commenta nascondendosi sotto il nome del suo cane è alla sesta accusa diffamatoria, questa pagina come le altre verranno salvate per essere poi presentate dai miei legali, La invito come stanno gia provvedendo a fare le altre testate di inviare alla mail da me indicata nell’inserimento del commento, l’email e l’ip address della fantomatica Helena. Restando a sua completa disposizione e ringraziandoLa anticipatamente Le auguro una splendida serata.

  3. Buongiorno Marco, l’autore del commento ha chiesto di eliminarlo quindi non possiamo compiere altre azioni. Ci dispiace della gravosa situazione, che non dipende purtroppo dal nostro blog.

  4. Buongiorno Martinenghi,
    mi firmo quando sono io, il resto è la sua solita macchietta. Ci sono più violazioni alla privacy e agganci per querele nei suoi messaggi che in tutti quelli della mia iscritta messi insieme. Non ho ne tempo ne voglia di leggere le sue manfrine e non mi interessa nulla di chi ha copiato cosa; i progetti hanno lo stesso filo conduttore e si poggiano sullo stesso software; il mio è online da un anno e mezzo prima del suo..a buon intenditor … Il mio ha tutte le sue funzioni (ovvio, sono standard nel software di base) + molte altre frutto anch’esse delle mie idee. la situazione ad oggi è questa, se domani qualcuna delle mie funzioni aggiuntive comparirà sul suo portale ..finalmente si farà la spia da solo e non serviranno legali o non legali per dimostraglielo, basterà la lettura unanime del pubblico. Le auguro tanta fortuna e serenità. Cordiali saluti, Stefano

    1. Ancora? Anche qui? L’hanno capito anche i sassi che è sempre lei dietro tutti i commenti, Insulta la mia persona e il mio progetto al solo scopo di usarne la visibilità e farsi pubblicità, chiede poi di cancellare i suoi commenti ed è ancora qui che continua? Credo che il pubblico si sia già fatta un idea chiara di Lei non si preoccupi. Per tutto il resto lo dica ai miei legali, ne avrà presto l’occasione Sig.Stefano. A presto, Marco

  5. Buonasera,
    scusi di quale visibilità parla? Di quella che porta zero commenti ai suoi articoli sugli stessi giornali e una miriade di attestazioni di stima al nostro progetto ORIGINALE ?

    http://www.obiettivonews.it/attualita/2014/08/22/fbsocialpet-la-piu-grossa-comunita-animali-web/#.VADpR_l_vTq

    Sono pienamente convinto che il pubblico si sia già fatto un idea..basta guardare le date di comparsa dei due progetti con presentazione su facebook e trarre le giuste conclusioni …

    “Non ho ne tempo ne voglia per fare il bambino geloso con scaramucce infantili e la pregherei quindi di concentrarsi altrove.”

    Buona fortuna
    Stefano

  6. Per far conoscere il progetto ad altre persone non per ricevere elogi da chi è già iscritto, se è iscritto è ovvio che già è interessato! Quindi le ripeto di smetterla sta ogni giorno aggravando sempre di più la sua situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *